certificazione saso per esportazione in arabia saudita

La certificazione SASO per esportare trasformatori in Arabia Saudita

Collaborare con paesi stranieri prevede la capacità di interfacciarsi con realtà, esigenze e peculiarità elettriche di diverso genere. Il primo passaggio risiede nella conoscenza e acquisizione di informazioni, il secondo nel conseguire certificazioni che garantiscono la professionalità dell’azienda, capacità produttiva e competenza nel settore. In Europa non sono obbligatorie particolari certificazioni per proporsi ad aziende e istituzioni ma, nel settore elettrico, possedere certificazioni come ISO:9000 e Kema è praticamente indispensabile.